Il mio personale metodo di informazione in corso di pandemia

Ciao, vorrei condividere come utilizzo i canali informativi. Il mio metodo è personale, dura dal 1997, ed è anche contestabile.

Nel 1997 abitavo in un’altra casa, era sempre in collina ma più in basso di oggi. Un piccolo paese dove ancora telefonavamo dal bar a gettoni.

Nel 1997 avevo 26 anni. Guardavo i telegiornali.

Ricordo l’ultimo telegiornale che ho visto. In un lampo immagini di violenza sono entrate nei miei nervi ottici. Riguardavano un episodio in cui alcuni malviventi, ladri, erano entrati in un appartamento ovviamente per rubare ma avevano filmato tutto compreso pesanti maltrattamenti agli animali domestici presenti in quel momento.

Sono stata male.

Forse mi sarebbe bastata la descrizione dell’orrore, ho colto le immagini come una violenza sensazionalistica nei miei confronti e con quell’episodio ho terminato la visione di ogni telegiornale.

In effetti sarebbe potuto succedermi con qualsiasi immagine dei telegiornali dove l’esibizione del dolore, morte, violenza soprattutto sui più deboli, bambini, animali, anziani, oggi più che mai viene esibita per il sacro audience, ma per me in quel momento è stato quel preciso episodio. Da allora sono passata negli anni in cui non c’era il web ai giornali, poi gradualmente a ricerche mirate sul web prediligendo siti affidabili. Lo stesso metodo che sto usando in questo difficile momento, faccio una ricerca mirata la mattina al risveglio e un riassunto la sera.Non cito ovviamente le testate giornalistiche che evito perché credo che tutti sappiamo quali siano attendibili.

Buona informazione anche a voi, ognuno col suo metodo.

Un abbraccio

Un commento Aggiungi il tuo

  1. Gio ha detto:

    Il mio rito mattutino e vedere alcune testate giornalistiche ,meglio le agenzie dirette, e 2 giornali oltre oceano (US) mentre bevo un caffè. Ormai sono 4 anni che non ho più la televisione, ovviamente per scelta, ….un buon metodo per abbassare i livelli di stress

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...